Durante la sessione Europea , i futures del Gas Naturale in ribasso.

I futures del Gas Naturale sono in ribasso durante la sessione Europea di Venerdì.

Nel New York Mercantile Exchange, I futures del Gas Naturale per Gennaio sono scambiati a 4,309 dollari americani per un milione di British thermal units, valore che scende di 0,42% al momento della scrittura.

Scambiato in precedenza al prezzo più basso di dollari per un milione di British thermal units, Il Gas Naturale era previsto trovare supporto a 4,232 dollari e la resistenza a 4,630 dollari.

Future Indice del Dollaro, che traccia i risultati del dollaro americano in un paniere di altre sei maggiori valute, é salito del 0,03% per essere scambiato a 96,792 dollari.

Altrove su NymexIl Greggio, per la consegna di Gennaio, é sceso di 0,06% per essere scambiato a 51,52 dollari per barile mentre Il Gasolio, per la consegna di Gennaio, é sceso di 0,12% per essere scambiato a 1,8560 dollari per gallone.

 Scandali di protezione dei dati e incubi produttivi , Guerre commerciali

Cina e Stati Uniti stanno imponendo dazi sulle importazioni su un’ampia gamma di prodotti, con società del calibro di Boing colpite duramente da una tariffa doganale del 25%  in quella che assume sempre più i connotati di una guerra commerciale. Il titolo Facebook è in ribasso, da quando è emerso che Cambridge Analytica ha ottenuto l’accesso alle informazioni di 87 milioni di utenti senza acquisirne il consenso . Ultima ma non meno importante notizia, la Tesla Model 3 inizia a vedere la luce in fondo al tunnel dell’inferno produttivo in cui è rimasta invischiata per un certo periodo  /it.investing.com

Rimani aggiornato con INFOEUROPEFX per le novità di Materie Prime

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.