Conte difende in Parlamento la riforma del fondo salva stati europeo

l primo ministro Giuseppe Conte sostiene la riforma del Fondo europeo di risparmio statale in Parlamento, ma sollecita l’Europa ad avanzare in altri fascicoli correlati, come l’assicurazione ordinaria sui depositi.

I colloqui del trattato di revisione del meccanismo europeo di stabilità si concluderanno il 4 dicembre presso l’Eurogruppo e la settimana dopo il vertice dei capi di Stato e di governo.

“Possiamo affermare che i negoziati finora condotti hanno raggiunto un equilibrio in linea con gli interessi nazionali. L’Italia, precisamente sull’argomento controverso dei CAC a ramo unico, dovrà lottare per garantirne il mantenimento. la possibilità di condurre una “sottoaggregazione” attraverso la quale è possibile condurre votazioni per gruppi appositamente riuniti al fine di distinguere le posizioni di diversi obbligazionisti “, ha dichiarato Conte./it.investing.com/

 

 

 

Rimani aggiornato con INFOEUROPEFX per le novità di economia.