Bitcoin perde il supporto a 7.000$, aumentano i long su Bitfinex

Il prezzo di Bitcoin (BTC) è scivolato al di sotto del supporto a 7.000$. Tuttavia la contrazione non stupisce i trader, in quanto nel week-end la criptovaluta ha registrato chiusure giornaliere sempre più basse, perdendo prima il supporto a 7.300$ e successivamente quello a 7.150$.

Grafico mercati criptovalute

Bitcoin diretto verso i 6.400$?

Al momento della stesura di questo articolo sembra che Bitcoin abbia trovato supporto a circa 6.800$. Se tuttavia anche questo livello venisse infranto, potremmo assistere ad una contrazione fino a 6.400$.

Sotto tale livello sono presenti altri due supporti chiave, a 5.800$ e 5.350$, che potrebbero spingere i trader all’acquisto della criptovaluta.

Grafico Bitcoin

Ciononostante, numerosi trader considerano questa contrazione un’ottima opportunità d’acquisto, grazie alla quale poter accumulare Bitcoin ad un prezzo ridotto.

Teoria supportata anche dal numero di posizioni long sull’exchange Bitfinex per la coppia BTC/USD, che quest’oggi sono notevolmente aumentate.

BTC/USD Grafico Long

Poche ore fa l’analista Filbfilb ha pubblicato su Cointelegraph un’analisi sul prezzo di Bitcoin, sottolineando che continueremo ad assistere a movimenti simili fino al dimezzamento delle ricompense per il mining previsto per maggio del prossimo anno.

La capitalizzazione complessiva dei mercati è di circa 186,5 miliardi di dollari. Ben più negative le prestazioni delle altre criptovalute, facendo impennare la dominance di Bitcoin al 67,2%.

Resta aggiornato con INFOEUROPEFX per le ultime notizie sulle cryptovalute.